Chirurgia gengivale

Chirurgia

Applicazioni e trattamenti laser in chirurgia orale: frenulectomia, gengivoplastica, emostasi, opercolectomia, papillectomia, rimozione di fibromi e cisti, condizionamento sulculare, trattamento degli ascessi.

Con il laser a diodo Wiser l’azione chirurgica avviene in completa emostasi e decontaminazione del sito operatorio: questo permette di ottenere una guarigione più rapida e minor gonfiore. Inoltre, rispetto alla chirurgia con il bisturi, l’operazione avviene in campo esangue garantendo un’ottima visibilità del campo operatorio.  Altri indiscutibili vantaggi, oltre alle proprietà battericide e coagulanti, sono l’assoluta mancanza di fascicolazione del tessuto muscolare e un’elevata predicibilità del risultato.

La chirurgia dei tessuti molli, con il laser ad erbio Pluser, risulta particolarmente indicata per la sua velocità di esecuzione e per la sua precisione del taglio; la capacità di controllare il sanguinamento permette un’ottima visibilità del campo operatorio e velocizza i tempi di guarigione post trattamento. Il laser ad erbio viene usato per incidere la gengiva allo scopo di rimodellarne i margini, rimuovere tessuto in eccesso, scoprire denti inclusi e molto altro ancora.

Video

Tutti i contenuti di questo sito relativi a dispositivi elettro-medicali non hanno carattere di natura pubblicitaria bensì informativa e sono rivolti esclusivamente ad operatori professionali.

Se non siete operatori del settore, gentilmente interrompete la visione del sito.

Doctor Smile Laser Dentale