Parodontologia

Parodontologia

Applicazioni laser in parodontologia: cura delle parodontiti e decontaminazione delle tasche gengivali, curettage, riduzione di edema ed infiammazioni.

Grazie al suo potere battericida e biostimolante, il laser a diodo Wiser riesce a ridurre la quantità di flora batterica sub‐gengivale, grazie alla possibilità di utilizzare fibre sottilissime con diametro di 400 µm per irradiare e bonificare zone che risulterebbero altrimenti difficilmente accessibili. La decontaminazione delle tasche parodontali evita l’insorgere di complicazioni che, nei casi più gravi, può portare alla perdita del dente stesso.

Nella cura parodontale è sempre consigliato un primo passaggio con il laser per sfruttarne gli effetti analgesici; il laser, infatti, inverte la pompa sodio-potassio della membrana cellulare per diversi minuti. In tal modo sarà possibile operare con altri strumenti senza arrecare fastidio al paziente.

Nel caso di recessione gengivale, il doppio effetto decontaminante e biostimolante porterà i tessuti molli a riacquistare la loro forma fisiologica, nel quadro ovviamente di una terapia di igiene completa.

Video

Tutti i contenuti di questo sito relativi a dispositivi elettro-medicali non hanno carattere di natura pubblicitaria bensì informativa e sono rivolti esclusivamente ad operatori professionali.

Se non siete operatori del settore, gentilmente interrompete la visione del sito.

Doctor Smile Laser Dentale